Aeroporto Malpensa

Vai ai contenuti

Menu principale:

Galleria Vittorio Emanuele II

Progettata nel 1861 da Giuseppe Mengoni, la Galleria Vittorio Emanuele II è stata costruita tra il 1865 e il 1877, questa struttura in stile neo classico, possiede una pianta a forma di croce è una delle più belle gallerie coperte d’Europa, prima del suo genere, formata da combinazione di ferro e vetro. La Galleria Vittorio Emanuele II collega piazza della Scala, teatro dell’opera, alla piazza gotica romana della cattedrale del Duomo.

 

Nel 1867 avvenne una tragedia, quando Giuseppe Mengoni, l’architetto creatore, ha trovato la morte dall’alto della cupola di vetro, mentre scrutava i dettagli decorativi, due giorni prima il re Vittorio Emanuele aveva condotto la cerimonia di apertura. Una delle ultime modifice alla Galleria Vittorio Emanuele II è stato un arco trionfale nel 1877, quest’ ultimo metteva in collegamento al coperto la famosa casa d’opera e la cattedrale. Stupenda è la cupola di vetro nella pianta ottagonale sollevata in alto sopra l’incrocio, viene rappresentata l’unione della chiesa e lo stato nato con la rivoluzione trionfale nazionalista nel 1848. La Galleria Vittorio Emanuele II Galleria Vittorio Emanuele II ospita attualmente, molti ristoranti alla moda e caffè, così come librerie e negozi. La Galleria Vittorio Emanuele II   è visitata ogni anno da milioni di turisti.

 

   

Cerca i voli low cost.

 

   

 

Copyright 2022. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu